In primo piano

Gearbox, notte d’apprensione per un allarme bomba nel parcheggio della sede

14 Visualizzazioni

allarme bomba gearbox 0310

Una notte da incubo per Gearbox. Colpa di un allarme bomba che ha interessato la sede della software house di Borderlands.

Randy Pitchford, fondatore ed amministratore di Gearbox ne ha parlato nel corso dell’ultima notte su Twitter mentre Polygon ed altri siti hanno riportato l’accaduto.

“Qualcuno ha perso il controllo! – si legge in uno dei cinguettii di Pitchford – Unità di artificieri è stata chiamata al parcheggio de quartier generale di Gearbox per disinnescare un’auto esplosiva”.

Ad occuparsi della minaccia, dando poi il via libera dopo l’utilizzo di un apposito drone, è stata la polizia di Piano, Texas.
Pitchford non ha potuto recuperare la sua auto, e naturalmente avviarla, fin quando l’unità artificieri non è stata in grado di accertarsi che tutto fosse tornato alla normalità.

Il parcheggio è condiviso tra diverse aziende per cui la bomba non è stata necessariamente piazzata lì per attentare all’incolumità di Pitchford o dei suoi dipendenti.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento