Articoli

Pillars of Eternity rinviato ai primi mesi del 2015

114 Visualizzazioni

Pillars-of-Eternity- 0210

Chi vorrà giocare a Pillars of Eternity dovrà ancora attendere. Il gdr vecchio stile di Obsidian Entertainment finanziato su Kickstarter non potrà essere pronto entro la fine di quest’anno ed il suo esordio slitta ai primi mesi del 2015.

La scelta degli sviluppatori è nata dopo la fase Beta visto che gli utenti hanno suggerito tante migliorie da apportare per garantire ai fan il miglior prodotto possibile.

VG247 riporta questo messaggio di Feargus Urquart, CEO di Obsidian:

“Fin dall’inizio di questo progetto abbiamo promesso ai nostri fan ed a noi stessi che avremmo rilasciato questo gioco solo quando avremmo avuto la certezza che sarebbe stato assolutamente pronto per la migliore esperienza possibile. Siamo molto vicini a questo risultato ma ancora non abbiamo finito. Abbiamo ricevuto tante opinioni preziose. Stiamo arrivando indirittura d’arrivo ma stiamo rinviando il gioco solo per un po’ per onorare la promessa che ci siamo fatti all’inizio di questo cammino. Grazie per la vostra pazienza e per il supporto – conclude Urquart – sarà valsa la pena aspettare”.

Né Obsidian né Paradox, publisher della versione fisica del gioco, hanno fornito una data precisa per il rilascio nel 2015, ma si spera (con ottime ragioni) che il tempo extra per il completamento delle rifiniture non sia eccessivo.

Questo, di fatto, è il secondo rinvio del gioco che proprio a metà ottobre di due anni fa (col nome di Project Eternity)  raccolse la bellezza di quasi quattro milioni di dollari grazie a quasi 80.000 sostenitori.
Lo scorso febbraio, infatti, Obsidian annunciò il primo slittamento (Pillars of Eternity originariamente era previsto per la scorsa primavera, ndr).

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento