In primo piano

Destiny, dettagli sulle incursioni ed altre novità

28 Visualizzazioni

Immagine Volta di Vetro

La giornata di ieri ha segnato il debutto della prima Incursione di Destiny per sei giocatori, La Volta di Vetro. Si tratta dell’attività di end-game più intensa per il mmofps di Bungie ed Activision che richiede comunicazione strategica e stretta cooperazione per vincere.

L’Incursione introduce un nuovo modo di giocare a Destiny ed una nuova ambientazione nel gioco. Nascosti su Venere, i Guardiani di livello 26 e oltre possono combattere per avere l’opportunità di entrare nella Volta di Vetro alla ricerca di equipaggiamenti e gloria.

Le Incursioni introducono la sesta attività di Destiny, nella quale i giocatori devono farsi strada intraprendendo intensi scontri come ancora non hanno avuto modo di sperimentare nel gioco – dichiara Harold Ryan, presidente di Bungieè un onore vedere milioni di guardiani che stanno già giocando a Destiny. Non vediamo l’ora che le persone possano sperimentare questo nuovo, emozionante modo di giocare e ci stiamo impegnando fortemente nel continuare a offrire nuove esperienze”.

L’introduzione di nuovi contenuti sarà continuo: nel fine settimana per esempio, i giocatori avranno l’opportunità di provare per la prima volta in multiplayer competitivo la playlist Armi Unite che scaglia i Guardiani gli uni contro gli altri in due modalità di gioco su mappe con veicoli.

Dal 23 settembre al 6 ottobre farà inoltre il suo debutto il primo evento a tempo, L’Ira della Regina, che offrirà ai giocatori Taglie aggiuntive da completare, avvincenti modalità missione da sbloccare e nuove ricompense rare e leggendarie da conquistare.

David Dague (DeeJ), community manager di Bungie dice:

Bungie sta lavorando duramente dietro le quinte per aggiornare Destiny e renderlo sempre meglio. Abbiamo già reso disponibili diverse patch e stiamo lavorando anche su migliorie ai server. Per esempio, la frequenza degli eventi pubblici è più che raddoppiata. Continueremo a lavorare per assicurare che la prestazione dei server rimanga stabile per la nostra già considerevole community, che ha frantumato i precedenti record di qualsiasi nostro gioco. Per cercare di tenere la nostra community aggiornata sui cambiamenti, pubblicheremo su Bungie.net tutte le informazioni. Il team si sta impegnando senza sosta per supportare il gioco dopo il suo lancio a flusso continuo, includendo anche l’aggiunta di alcune funzioni molto richieste”.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento