In primo piano

Project CARS ed i motivi dei ritardi su WII U

59 Visualizzazioni

project_cars wii u

Nella giornata di oggi abbiamo dato la notizia sulla conferma dell’uscita per il 21 novembre di Project CARS su Pc, PlayStation 4 ed Xbox One.
Ed è arrivata anche la conferma che l’edizione per Wii U debutterà l’anno prossimo senza tuttavia fornire una data o un periodo.

Andy Tudor di Slightly Mad Studios, la software house che sta realizzando il promettentissimo titolo automobilistico, ha spiegato ad Eurogamer i motivi del ritardo di Project CARS sulla ammiraglia di casa Nintendo usando toni rassicuranti.

“A molti utenti non è piaciuta la nostra scelta di rinviare la data di arrivo di Project CARS su Wii U – si legge – ma dietro non c’è nessuna cospirazione: vogliamo soltanto realizzare un gioco all’altezza delle aspettative. Non vogliamo lanciare una versione inferiore rispetto alle altre solo perché abbiamo fretta. I fan Nintendo aspettano con impazienza questo gioco: non c’è niente di simile ora su Wii U e non è nemmeno mai stato rilasciato un gioco di questo tipo su Wii. Abbiamo, quindi, preso la decisione di rinviare tale versione perché ci serviva più tempo, niente di più”.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento