In primo piano

PSN, Sony continua a lavorare per risolvere i problemi dopo l’attacco DDoS

123 Visualizzazioni

playstation_psn

Continuiamo ad aggiornarvi sull’attacco hacker che nelle scorse ore ha colpito il PSN. Sony è al lavoro per risolvere i problemi di accesso al servizio causati dal massiccio attacco DDoS.

Su Twitter leggiamo che gli ingegneri sono al lavoro per far tornare alla normalità il servizio colpito dagli hacker di @LizardSquad che nelle scorse ore hanno operato questo attacco dimostrativo. 

In precedenza, John Smedely – presidente di Sony Online Entertainment – aveva detto che quasi tutto era sotto controllo. Salvo poi specificare che stava parlando di SOE. Il tutto continua, quindi vi terremo aggiornati.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento