In primo piano

King’s Quest, il nuovo titolo non sarà un’avventura punta e clicca

19 Visualizzazioni

Kings-Quest-Sierra

Sorpresa. Il nuovo King’s Quest uno dei due titoli che segna il ritorno di Sierra al grande pubblico (l’altro è Geometry Wars: Dimensions, ndr), non sarà un’avventura punta e clicca.

Ne parla a GameInformer Maclean Marshall di Activision, publisher che ha acquisito il marchio Sierra. La notizia è saltata da un’intervista. durante la Gamescom 2014 appena conclusa Il titolo sarà un reboot sviluppato dal team di The Odd Gentlemen che ha realizzato The Misadventures of P. B. Winterbotton, un titolo del 2010.

“La squadra sta facendo un reboot moderno di King’s Quest. Non si tratta solo di un port in HD ma sarà potrà essere qualche cosa che rievoca la vecchia serie di Sierra, qualche cosa di nuovo. Che spacca e che non ha niente a che vedere con lo storico marchio. Quando uscirà, però, avrà ugualmente lo spirito dei titoli Sierra. Non posso aggiungere altro al momento. Tutto quello che posso aggiungere è che l’ho visto e non è un punta e clicca. Ma sembra fantastico”.

Si tratterà comunque di un’avventura: gli sviluppatori lo hanno ribadito su Twitter. Non si userà solo il mouse…

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento