Articoli

DriveClub, nuovi dettagli su auto giapponesi, tempi di caricamento, trailer ed immagini dalla Gamescom 2014

90 Visualizzazioni

driveclub 1408 10

DriveClub non poteva mancare alla Gamescom 2014. Il gioco automobilistico esclusivo per PlayStation 4 oltre a mostrarsi nel trailer ed in alcune nuove immagini che vi proponiamo nel post, fa parlare di se per alcune novità.

DualShokders le riporta. La prima riguarda la mancanza delle vetture giapponesi al lancio. Il parco auto di Driveclub si arricchirà delle macchine di produzione nipponica tramite dlc. Dovrebbe almeno perché Evolution Studios sta valutando la possibilità di aggiungerle in seguito.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Si parla anche di tempi di caricamento. Sembra che siano molto ristretti. Alcune piste sarebbero pronte in meno di 10 secondi. In generale i caricamenti non dovrebbero superare i 30 secondi.
Se così fosse sarebbe risolto un problema annoso riguardo ai simulatori automobilistici che hanno tempi di caricamento più lunghi.

Gli sviluppatori, inoltre, hanno espresso la volontà di dare un supporto post-lancio importante. Anche i giocatori possono partecipare grazie alle loro opinioni ed ai loro consigli.

Grazie a questo sistema, sono state portate innovazioni al gioco come ad esempio l’introduzione delle condizioni meteo variabili prima del lancio e che potrebbero evolversi ulteriormente.

[embedplusvideo height=”423″ width=”700″ editlink=”http://bit.ly/1sGxpQy” standard=”http://www.youtube.com/v/dq-MFP-9P-Y?fs=1&vq=hd720″ vars=”ytid=dq-MFP-9P-Y&width=700&height=423&start=&stop=&rs=w&hd=1&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep5678″ /]

In futuro potrebbero esserci novità come le corse off-road, modalità schermo condiviso (split-screen) e Photo Mode ma il fatto che queste caratteristiche vengano implementate è ancora incerto.

Nei giorni scorsi, inoltre, Jamie Brayshaw, community manager aveva scritto sul PlayStation Blog altri dettagli sul gameplay di DriveClub.

“Non si tratta semplicemente di arrivare primi al traguardo anche se questo permetterà di avere diverse ricompense per il vincitore e per il club di appartenenza ma c’è molto di più in ogni gara. Guadagnare punti per aver guidato con precisione millimetrica, si guadagnano seguaci per ogni auto e club. Provare a vincere scontri di drifting e velocità. Tutto ciò che si guadagnerà si tradurrà in popolarità e vi aiuterà a sbloccare nuove vetture e livree per voi e il vostro club”.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento