In primo piano

Tekken 7, Harada sorpreso dalle reazioni sul combattente arabo

109 Visualizzazioni

tekken-7-combattente arabo

Sorpreso. Così si è detto Katsuhiro Harada, papà di Tekken, alle reazioni ed ai commenti sul possibile inserimento di un combattente arabo in Tekken 7 e soprattutto sul concept art mostrato ieri che vi riproponiamo.

A detta di molti si nota una grande similitudine del personaggio con Altair del primo Assassin’s Creed. Aggiungiamo noi che è evidente. Il produttore della serie picchiaduro ha detto che sicuramente cambierà qualche dettaglio.

“Sono sorpreso dal numero di opinioni e reazioni del pubblico su Facebook, Twitter ed altri social network su internet sul personaggio arabo – si legge da DualShockers che ha raccolto alcuni cinguettii su Twitter di Harada – aprire una discussione non è semplice ma sono contento perché possiamo avere il parare di molte persone e possiamo andare avanti nello sviluppo in modo piuttosto sicuro. Abbiamo ottenuto tanti commenti positivi da parte della community araba ti Tekken, ma dobbiamo essere cauti: dobbiamo monitorare le opinioni per diversi giorni”.

 

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento