In primo piano

Uncharted 4: A Thief’s End, Naughty Dog punta ai 1080p ed ai 60 fps

15 Visualizzazioni

uncharted_4_a_thiefs_end

1080p e 60 fotogrammi al secondo. Naughty Dog punta fortemente su queste due caratteristiche tecniche per il suo Uncharted 4: A Thief’s End in arrivo su PlayStation 4 in data da destinarsi.

E non solo. La software house punta a questo standard per i suoi titoli futuri. E se, a quanto pare, in The Last of Us: Remastered tale risultato sia stato raggiunto sia pure con qualche incertezza, la prova del 9 Next-Gen sarà senza dubbio il prossimo episodio dell’amata serie action che fin dai suoi primi capitoli su PlayStation 3 si è fatta ammirare per un comparto tecnico al di sopra della media.

Eurogamer riporta che Arne Meyer, community strategist manager di Naughty Dog, abbia riferito che l’obiettivo per Uncharted 4 saranno i 1080p a 60 frame al secondo:

“E’ stato una sorta di punto fermo da quando abbiamo iniziato a costruire l’engine su PS4. Una sfida generazionale. Del resto ci siamo riusciti con The Last of Us Remastered, quindi, perché non farcela con il nuovo Uncharted? E’ vero: per il tipo di effetti che volevamo inserire nel gioco, sarebbe andato bene anche una risoluzione di 720p per 30 fps ma questa è la nostra sfida”.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento