In primo piano

Battlefield Hardline: Multiplayer più profondo ed interattivo grazie alla Beta

13 Visualizzazioni

battlefield hardline comic-con

Battlefield Hardline è stato concesso in prova, tramite Beta Test, il mese scorso su PlayStation 4, Xbox One e Pc Windows e lo scopo di questa anteprima da provare era quello di raccogliere il feedback dell’utenza: ogni genere di segnalazione e consiglio possibile e votato al miglioramento complessivo del prodotto finale, realizzato su misura di videogiocatori.

Thad Sasser, lead multiplayer designer di Visceral Games, la persona che guida la squadra di lavoratori che si dedica alla modalità multigiocatore di Battlefield Hardline, ha dichiarato – con altre parole – che il contributo degli utenti sarà evidente e che non vede l’ora di condividere con la comunità di appassionati tutte le novità ed i cambiamenti introdotti nel gioco. Si parla di “tonnellate di novità”.

Per ora possiamo accontentarci di una lista di dieci punti importanti che il suddetto Thad Sasser ha voluto condividere tramite il blog ufficiale di Battlefield. Al di là della prevedibile opera di bilanciamento e correzione di aspetti del gameplay che non convincevano pienamente, come le armi pesanti e gli esplosivi, quel che suona più interessante è la volontà di rendere gli scenari “più profondi ed interattivi”. Riuscirà, Visceral Games, nell’impresa?

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento