In primo piano

BioShock, Ken Levine parla di quella che sarebbe stata la versione PlayStation Vita

8 Visualizzazioni

bioshock-isometric

Ken Levine, attraverso una serie di cinguetti su Twitter  captati da AllGamesBeta, ha parlato della versione PlayStation Vita di BioShock che ormai si è perduta nei tempi.

La volontà di Levine era quella di realizzare un titolo in stile Final Fantasy Tactics ambientato prima della caduta di Rapture. Non uno sparatutto in prima persona, quindi.

Ha detto:

“Qualcosa che avrebbe funzionato bene su PlayStation Vita, senza alcun compromesso. E poi, come qualcuno sa, sono un grande fan del gameplay a turni”.

Il progetto però non è mai partito effettivamente come dice l’autore:

“2K Games e Sony non erano riuscite a raggiungere un accordo, l’ultima volta che ho controllato. Sembravano molto più ottimisti nel 2011, al riguardo”.

Insomma, non ci sono aggiornamenti su un’eventuale edizione per la console portatile di Sony. Levine ha aggiunto che avrebbe realizzato il titolo da solo senza le questioni legali di mezzo, ovviamente.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento