In primo piano

Hearthstone: Heroes of Warcraft, il torneo finlandese adesso è aperto anche alle donne

112 Visualizzazioni

hearthstone 0407

Dietrofront. Gradito. Il buon senso ha avuto la meglio: anche le donne potranno partecipare al torneo finlandese di Hearthstone: Heroes of Warcraft.

Si chiude con un lieto fine la vicenda raccontata un paio di giorni fa anche sulle nostre pagine che vedeva la competizione in questione escludere le ragazze con motivazioni oggettivamente risibili e francamente ingiustificabili.

La International eSports Federation che aveva imposto il regolamento al torneo finlandese, ha così risposto alle molte e prevedibili polemiche, rilasciando un comunicato dove esprime la volontà di voler cambiare questa politica (forse è meglio dire usanza antiquata).
All’atto pratico, le competizioni riservate ai soli giocatori saranno aperte ad entrambi i sessi; quelle dedicate alle donne rimarranno invariate. Rimarcando la volontà della federazione di ascoltare le esigenze della comunità, ci saranno quindi eventi aperti a tutti e altri specifici per le donne.

Quest’ultima decisione in particolare, riferisce CVG, è stata presa per dare maggiori opportunità alle giocatrici nei tornei eSports, in quanto sono in netta minoranza rispetto all’utenza maschile.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento