In primo piano

Halo 5: Guardians, prima immagine artistica ed alcuni dettagli

23 Visualizzazioni

halo 5 guardians art

L’annuncio di Halo 5: Guardians in arrivo esclusivamente su Xbox One a novembre 2015 è senza dubbio la notizia del giorno. Nel frattempo, le novità sul gioco non si fermano. E’ infatti stata pubblicata la prima immagine artistica del gioco che porterà la serie fps sulla nuova ammiraglia Microsoft.

TRE ANNI DI SVILUPPO E NUOVO MOTORE GRAFICO

Nondimeno, Frank O’Connor, responsabile della serie Halo a 343 Industries (la software house che sta realizzando il gioco), ha postato un aggiornamento sul sito Halo Waypoint. Post utile per chiarire alcuni dettagli. Lo sviluppatore ha svelato che il ciclo produttivo per un nuovo capitolo vero e proprio non può essere inferiore ai 3 anni. In questo caso non si tratta solo dello sviluppo di un altro episodio, ma è stato realizzato anche un motore grafico da zero.

E così, Halo 5: Guardians segnerà il debutto del motore grafico di 343 Industries che intende sfruttare al meglio l’hardware di Xbox One ed apportare un’evoluzione sostanziale alla serie che vuole rinnovarsi e rinnovare il genere.

O’Connor ha ricordato le diverse novità introdotte dai capitoli storici della saga: il primo Halo ha introdotto controlli con i due stick analogici ed ampi spazi aperti; il secondo capitolo ha inserito l’ampio comparto multiplayer su console.

Da Halo 5: Guardians ci si aspetta una nuova evoluzione sostanziale paragonabile a quanto appena descritto. O’Connor ha scritto:

“Ci sono delle sorprese in serbo per gli appassionati della serie”.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento