In primo piano

The Elder Scrolls Online, le versioni PlayStation 4 ed Xbox One potrebbero slittare di 6 mesi

51 Visualizzazioni

the elder scrolls online 0805

I rumor non sono dei migliori ed anche se devono essere ancora confermati potrebbero tuttavia essere veritieri. A quanto sembra, le versioni per PlayStation 4 ed Xbox One di The Elder Scrolls Online potrebbero essere rinviate di sei mesi.

Questo comporterebbe che il mmorpg, già uscito su Pc Windows e Mac lo scorso 4 aprile (noi lo abbiamo appena recensito grazie al prode Antonio Michele Patti, ndr) per le console Next-Gen non sarebbe pubblicato a giugno ma a fine anno.

La nota è apparsa in nottata sulle FAQ (domane e risposte frequenti) ufficiali del negozio del gioco targato Bethesda-ZeniMax Online Studios anche se è stata successivamente cancellata. Tuttavia è rimasta online per tempo visto che alcuni utenti l’hanno pubblicata su Reddit. Da qui a fare il giro del web (riportiamo come fonte Eurogamer) il passo è stato automatico.

Attendiamo conferme o smentite a breve. Speriamo.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento