Articoli

The Elder Scrolls Online, punto della situazione e sulle novità imminenti

28 Visualizzazioni

elderscrollsonline

Uscito quasi un mese fa per Pc Windows e Mac, The Elder Scrolls Online, il mmorpg Fantasy di ZeniMax Online Studios e Bethesda, è già stato aggiornato parecchie volte e presto avrà ulteriori novità.

Matt Frior, direttore dei lavori sul gioco, ne illustra le caratteristiche in un post sul blog del gioco. L’upate Craglom porterà diverse novità.

  • Craglorn, la prima Adventure Zone, è stata realizzata appositamente per gruppi di Veterani livello 1 e superiore
  • Trials, un raid per 12 giocatori Veterani
  • Death recap: una caratteristica che permetterà di vedere chi ha ucciso il giocatore e con quale abilità
  • Nuovi bonus: sarà possibile ottenere più punti esperienza ed Alliance durante i combattimenti per un’alleanza con una minore popolazione nella propria campagna
  • Miglioramenti alle animazioni
  • Bilanciamento per i combattimenti
  • Miglioramenti ed aggiornamenti alle abilità di classe
  • Risoluzione di bug relativi ai contenuti e molto altro ancora.

Firor, inoltre, ha parlato anche delle recensioni negative da parte di utenti spiegando che il team terrà in considerazione le critiche più costruttive per eventuali miglioramenti da apportare alla produzione.

Per chiudere, è stata pubblicata una seconda lista con i nuovi contenuti che verranno presto pubblicati per il gioco. Eccola:

  • Un sistema che permetterà ai giocatori appartenenti allo stesso gruppo di vedersi anche se in zone differenti;
  • Un sistema che punisca chi ruba ed uccide PNG; a patto che i colpevoli vengano catturati
  • La migrazione del megaserver europeo ai datacenter continentali dello studio;
  • Aggiustamenti per il Field of View (FOW);
  • Due nuovi dungeon per Veterani;
  • Una nuova regione di Craglorn con una nuova Trial;
  • Abilità migliorata per raccogliere oggetti nel mondo;
  • Storyline e quest per la Gilda dei Ladri e la Fratellanza Oscura;
  • Corse con i cavalli;
  • Miglioramenti alla pesca;
  • Miglioramenti al sistema di crafting;
  • Migliori animazioni facciali per gli PNG;
  • Dungeon PvP ambientato nella Città Imperiale
  • Ricompense quando si ripetono i dungeons.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento