Articoli

Diablo 3, -2 alla chiusura della casa d’aste; Blizzard aggiorna le Faq sull’argomento

30 Visualizzazioni

diablo III casa d'aste

Mancano due giorni alla chiusura definitiva della casa d’aste di Diablo 3. Alle 3 del mattino di martedì 18 marzo, infatti, non sarà più possibile fare attività in tal senso, sia con monete di gioco, sia con soldi reali.

Blizzard nel frattempo ha aggiornato le Faq (ossia la sessione di domande e risposte più frequenti) fornendo ulteriori dettagli su questa operazione che elimina una delle caratteristiche più controverse del gioco che il 25 marzo riceverà la prima espansione: Reaper of Souls.

Riportiamo le domande aggiornate pubblicate sul Battlenet con le spiegazioni sul cosa fare per evitare che il proprio oro vada a foraggiare i goblin predoni… Buona lettura.

D: Che giorno e a che ora le case d’asta a monete d’oro e a denaro reale verranno chiuse in tutte le regioni?

R: La chiusura delle case d’asta a monete d’oro e a denaro reale per tutte le regioni è prevista per circa le 3:00 a.m. PT di martedì 18 marzo. Queste tempistiche potrebbero cambiare e la chiusura potrebbe essere anticipata o ritardata, ma sempre nello stesso giorno: martedì 18 marzo.

D: Il processo di chiusura richiederà manutenzione?

R: No, la chiusura non richiederà manutenzione. Ma l’orario di chiusura coinciderà con la manutenzione ordinaria del martedì nelle regioni americane.

D: Cosa succederà alle mie aste attualmente attive quando le case d’asta a monete d’oro e a denaro reale verranno chiuse?

R: Tutte le aste attive scadranno come fanno normalmente in seguito alla chiusura delle case d’asta a monete d’oro e a denaro reale del 18 marzo. Una volta che la chiusura sarà completa, gli oggetti verranno consegnati al miglior offerente in quel momento o rispediti al venditore, dove compariranno nella scheda Completate insieme all’oro non riscosso. I giocatori potranno riscuoterlo, insieme agli oggetti, in questa stessa scheda entro il 24 giugno 2014.

Le transazioni andate a buon fine che influenzano il Saldo Battle.net e/o PayPal verranno processate normalmente e si applicheranno le normali commissioni.

D: Cosa succederà all’oro e agli oggetti non riscossi nella scheda Completate dopo la chiusura?

R: I giocatori potranno riscuotere l’oro e gli oggetti provenienti da entrambe le case d’asta nella scheda Completate entro il 24 giugno 2014. Gli oggetti e l’oro non riscossi entro questa data diverranno proprietà dei Goblin predoni e spariranno per sempre.

Per evitare involontarie perdite d’oro o di oggetti, raccomandiamo a tutti i giocatori di svuotare la scheda Completate entro il 18 marzo 2014.

D: Come sarà possibile accedere alla scheda Completate dopo la chiusura delle case d’asta a monete d’oro e a denaro reale?

R: La finestra della casa d’aste rimarrà disponibile per i giocatori fino al 24 giugno 2014, ma la possibilità di fare offerte, effettuare acquisti e mettere all’asta nuovi oggetti in entrambe le case d’asta sarà disattivata dal 18 marzo 2014.

Per accedere alla scheda Completate dopo la chiusura delle case d’asta a monete d’oro e a denaro reale, sarà sufficiente cliccare sull’icona del martelletto e selezionare a quale casa d’aste (a monete d’oro o a denaro reale) si desidera accedere. La scheda Completate comparirà al suo solito posto, all’estrema destra della finestra della casa d’aste.

D: La mia scheda Completate è già piena! Cosa succederà agli oggetti che sono restati fuori dopo la chiusura delle case d’asta a monete d’oro e a denaro reale?

R: Ogni scheda Completate mostra un massimo di 50 oggetti alla volta. Se un giocatore ha più di 50 oggetti da riscuotere provenienti dalla casa d’aste a monete d’oro e/o a denaro reale, gli oggetti non visualizzati (compreso l’oro non riscosso) resteranno nella “memoria” della scheda Completate. Ritirando gli oggetti dalla scheda Completate, e liberando così più spazio nell’interfaccia, gli oggetti nella memoria cominceranno a comparire, pronti per essere riscossi normalmente.

Attenzione: gli oggetti e l’oro nella memoria verranno rimossi definitivamente dal gioco il 24 giugno 2014.

D: Che cosa accadrà al mio Saldo Battle.net?

R: Il Saldo Battle.net è un servizio indipendente che interagisce con il sistema di casa d’aste di Diablo III, ma non è direttamente correlato a esso. Per questo motivo, il Saldo Battle.net non verrà influenzato in nessun modo dalla chiusura del 18 marzo 2014. Inoltre, i giocatori potranno ancora utilizzare il proprio saldo Battle.net per acquistare giochi e servizi Blizzard games dal negozio Battle.net. Per maggiori informazioni, visita il nsotro articolo dell’assistenza sul saldo Battle.net.

D: Posso convertire il mio Saldo Battle.net in denaro dopo la chiusura della casa d’aste a denaro reale?

R: No. I fondi aggiunti al Saldo Battle.net non sono rimborsabili (eccetto se differentemente previsto dalle norme vigenti) e non possono essere convertiti in denaro reale. Per maggiori informazioni, visita il nostro articolo dell’assistenza sul saldo Battle.net.

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento