In primo piano

Shaq-Fu: A Legend Reborn è ufficiale ed inizia la campagna di raccolta fondi su Indiegogo

10 Visualizzazioni

shaq-fu-a-legend-reborn-screen-1

L’ex stella del basket Shaquille O’Neal torna protagonista di un videogioco (non sportivo) dopo tanto tempo. Il rumor girava da tempo ma è stato ufficializzato tutto poche ore fa.

Si tratta del sequel di Shaq-Fu e si chiama Shaq-Fu: A Legend Reborn. Big Deez Productions, la software house che sta realizzando il gioco, ha aperto una campagna su Indiegogo chiedendo al vasto pubblico di internet 450.000 dollari per continuare i lavori sulla versione Pc.
La raccolta durerà 45 giorni.

Secondo le prime informazioni, si tratterebbe di un picchiaduro che dovrebbe essere un mix tra Street Fighter, Streets of Rage e Devil May Cry. Chiaramente con protagonista l’ex bandiera di Orlando Magic, Los Angeles Lakers, Miami Heat, Phoenix Suns, Cleveland Cavaliers ed, in ultimo, Boston Celtics (che passato, signori), il gigante Shaquille O’Neal in chiave picchiatore molto autoironico.

Come ogni campagna che si rispetti ci sono anche gli stretch goals, ossia gli obiettivi secondari che se raggiunti permetteranno agli autori di sviluppare il titolo per altre piattaforme. Si parla di Android ed iOS a quota 650.000 dollari; nonché su console casalinghe old e next-gen, rispettivamente a 775.000 dollari ed a 1.620.000 dollari, ovviamente a patto di superare determinate cifre.

L’originale Shaq-Fu, uscito ben venti anni fa su Megadrive e Super Nintendo e successivamente per altre piattaforme venne realizzato da Delphine Software famosa per aver dato alla luce Flashback.

Detto questo, vi lasciamo al teaser trailer e ad alcune immagini.

LE IMMAGINI

LA CLIP

[embedplusvideo height=”421″ width=”700″ editlink=”http://bit.ly/1fKrW54″ standard=”http://www.youtube.com/v/GfEqhmkatog?fs=1&vq=hd720″ vars=”ytid=GfEqhmkatog&width=700&height=421&start=&stop=&rs=w&hd=1&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep8530″ /]

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento