In primo piano

Rayman Legends, confermato l’esordio Next-Gen per il 20 febbraio

15 Visualizzazioni

RL_NEXTGEN_Screen_1

Ancora lui. Ancora l’uomo Melanzana ed i suoi strampalati amici. Ubisoft conferma che Rayman Legends farà il suo debutto europeo su PlayStation 4 ed Xbox One giovedì, ossia il 20 febbraio.
Il platform sviluppato da Ubisoft Montpellier sotto la direzione di Michel Ancel farà quindi il suo esordio nella Next-Gen dopo il suo lancio avvenuto lo scorso anno su Wii U, Pc, PlayStation 3, Xbox 360 e PlayStation Vita diventando subito uno dei giochi più apprezzati dell’anno, grazie anche ad una grafica molto curata e ad un’esperienza di gioco frenetica ed originale.

LE MIGLIORIE NEXT-GEN

RL_NEXTGEN_Screen_4

Il titolo adesso stato ulteriormente migliorato sfruttando le caratteristiche tecniche delle console di nuova generazione. La prima – leggiamo nella nota diffusa dal publisher francese – riguarda l’eliminazione dei caricamenti da una mappa e l’altra.

La grafica, inoltre, è stata rinnovata evidenziando ancora di più le sue splendide immagini disegnate a mano e le animazioni fluide e dettagliate.

I PERSONAGGI SU PS4 ED XBOX ONE

Ogni piattaforma avrà una serie di personaggi giocabili in esclusiva che andranno sbloccati nella Galleria degli eroi.

Su Xbox One, due personaggi richiameranno il celebre cattivo di Far Cry 3, Ray Vaas e Far Glob, mentre Splinter Ray sarà chiaramente ispirato a Sam Fisher.
Invece, i possessori di PlayStation4 potranno accedere ad Assassin Ray, ispirato al celebre Edward Kenway di Assassin’s Creed IV Black Flag. Entrambe le piattaforme supporteranno l’eroe VIP, Champion Ray, che sarà sbloccato dai migliori giocatori in classifica nella modalità Sfide online.

Ogni console avrà anche alcune caratteristiche di gioco esclusive. La versione Xbox One includerà 10 sfide speciali, che sbloccheranno nuovi obiettivi. Nelle sfide bisognerà compiere determinate azioni entro un certo limite di tempo, che saranno collegate ad alcuni aspetti del gioco, come le abilità del giocatore, l’azione in cooperativa, la modalità Kung Foot e molto altro ancora. La versione PlayStation 4 consentirà di utilizzare il touch pad del controller per sfregare i Grattafortuna o usare la nuova modalità Fotocamera. In questa modalità, i giocatori potranno usare il touch pad per bloccare temporaneamente la schermata e ingrandirla o rimpicciolirla a piacimento.

La modalità Fotocamera consente di mettere in pausa il gioco per catturare tutta la splendida grafica disegnata a mano in una serie di immagini personalizzate, e condividerle con il resto della community. Inoltre, Rayman Legends per PlayStation4 supporterà la funzione Remote Play, per continuare a giocare sulla PS Vita anche a TV spenta.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento