In primo piano

Sony a rischio bancarotta nei prossimi due anni? Per uno studio effettuato da Macroaxis si

28 Visualizzazioni

sony

I prossimi due anni potrebbero essere decisivi per Sony. Secondo uno studio effettuato da Macroaxis il colosso giapponese avrebbe quasi l’80% di andare in bancarotta (il 78,49% per l’esattezza).
La società ha fatto un’indagine sui tre big dell’industria videoludica (Anche Microsoft e Nintendo sono stati presi in esame) e facendo una previsione a lungo termine (2016) su ricavi e perdite delle tre compagnie. Sempre secondo Macroaxis, Nintendo avrebbe il 22% di fallimento mentre Microsoft sembrerebbe la più solida col solo 1% di probabilità.
Il motivo per cui Sony sia così “papabile” per andare in fallimento si basa sui dati forniti fino ad ora che comprendo trimestri ed anni fiscali molto difficili per la compagnia giapponese. Questo quindi non tiene conto dell’andamento attuale del mercato dovuto al lancio di PlayStation 4.
Solo il tempo dirà se queste ipotesi saranno cancellate. La speranza di tutti è quella che proprio la PlayStation 4 possa scacciare via questa ipotesi piuttosto tetra. E comunque, aggiungiamo noi, si tratta solo di ipotesi.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento