Articoli

War of the Wikings, l’aggiornamento Blodorn aggiunge nuove mappe e contenuti

22 Visualizzazioni

war_of_the_vikings_gamescom_screen_2

Blodorn si aggiunge a War of the Wikings ed aggiorna il titolo per Pc del publisher Paradox Interactive approdato il mese scorso su Steam con accesso anticipato si arricchisce di nuovi contenuti.
Il gioco di combattimenti sviluppato da FastShark ha così nuove mappe, nuove armi ed un sistema di combattimenti rinnovato. Ci sono anche novità a livello tecnico con degli effetti sanguinolenti che adesso ricoprono armi, armature, cresimi e guerrieri durante i combattimenti.
L’aggiornamento Blodorn, ovvero Blood Eagle (o sangue d’aquila in italiano), permette anche di combattere in modo più tattico e di raccogliere armi da lancio, da mischia e scudi dagli altri giocatori “caduti” in battaglia.
La nuova mappa arena, situata su una piccola rupe sulla cima di una montagna, e la reintroduzione della mappa Monastero sono inclusi.
Gli sviluppatori stanno lavorando costantemente per aggiornare ulteriormente War of the Wikings.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento