In primo piano

Tiger Woods ed EA Sports chiudono la loro collaborazione; prima immagine comparativa del nuovo PGA

13 Visualizzazioni

PGATour-SidebySide

Anche il golf targato EA Sports entra nella nuova generazione di console. E lo fa con una piccola svolta: non sarà più legata al nome di Tiger Woods. Sia la compagnia che l’iconico golfista si sono accordati per chiudere il rapporto di collaborazione che durava da diversi anni.
Lo scrive in una nota sul blog di Electronic Arts, Daryl Holt, vicepresidente e general manager del Golf di EA Sports.
Si legge:

“EA Sports e Tiger Woods hanno preso la decisione reciproca di terminare la nostra collaborazione con Tiger Woods. Siamo sempre stati grandi fan di Tiger e gli auguriamo continuo successo in tutte le sue attività future. In futuro, continueremo a lavorare con il PGA TOUR esclusivamente per creare titoli di golf innovativi. La nostra collaborazione rimane forte”.

Holt ha fatto qualche breve commento sul futuro della serie, scrivendo sostanzialmente che i giocatori hanno chiesto una maggiore varietà nella personalizzazione, e che l’editore sta prendendo “un nuovo approccio” con la prossima buca, hem, scusate, gioco, peraltro, già in fase di sviluppo per i sistemi di nuova generazione.
Holt ha infine mostrato la prima immagine comparativa tra la versione Next-Gen e corrente generazione. Come vedete, il green è lo stesso ma ci sono tonnellate di dettagli in più.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento