Articoli

Star Citizen abbatte la barriera dei 25 milioni di dollari, ci saranno i test Alpha migliorati

64 Visualizzazioni

star_citizen 27102013

Non fa notizia il nuovo traguardo superato dalla raccolta fondi di Star Citizen. Il simulatore spaziale di Chris Roberts (autore di Wing Commander) in fase di realizzazione da Cloud Imperium Games ha infatti raggiunto i 25 milioni di dollari a pochissimi giorni dall’aver superato i 23 milioni.
Questo risultato sblocca un obiettivo importante denominato Enhanced Alpha. In pratica ci sarà un test Alpha più esteso e di miglior qualità rispetto a quanto annunciato in precedenza dal team di sviluppatori.

“I piani originali prevedevano di lanciare i server in Nord America – si legge su DSO Gaming –e poi di espandersi ad aree come l’Europa e l’Australia per diminuire la latenza in tali territori perfezionando il titolo mentre miglioravamo l’esperienza in tutto il mondo. Adesso, il superamento dei 25 milioni ci consentirà di investire su una infrastruttura più ricca rispetto ai test iniziali e di attivare server extra in anticipo, nonché di aggiungere ulteriori posti per il testing della versione Alpha”,

Raggiunto un traguardo si pensa ad uno nuovo. E così adesso si va alla caccia di quota 26 milioni. Al raggiungimento di tale cifra ci sarà l’Enhanced Capital Ship Systems, ovvero un miglioramento dei sistemi di comando e di controllo della nave madre. Ci sarà una squadra di controllo danni per contrastare gli incendi ed i malfunzionamenti dei sistemi principali della nave durante la battaglia.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento