In primo piano

Basament Crawl, alcuni dettagli sull’esclusiva PlayStation 4

23 Visualizzazioni

basement-crawl

Dal web arrivano alcuni dettagli su Basament Crawl, una delle esclusive PlayStation 4 che saranno disponibili dopo la finestra di lancio di novembre della nuova console Sony.
Si tratta di un puzzle game basato sui labirinti attualmente in fase di lavorazione da Bloober Team. Importante la componente multiplayer sia in locale che offline. Fino ad un massimo di 8 utenti si potranno sfidare online mentre 4 è il numero di giocatori massimi offline. Gli scontri saranno a furia di trappole esplosive ed altre “simpaticherie” che determineranno il vincitore.
Su AllGamesBeta sono descritte anche le caratteristiche peculiari di questo nuovo titolo.

TRATTI SALIENTI DI BASAMENT CRAWL

Uno stile accattivante: il gioco avrà una presentazione macabra ma divertente ispirata ai classici film “grindhouse”, a quelli horror e a giochi come Manhunt

Un gameplay classico ma con un tocco moderno: Basement Crawl racchiude l’insieme dei migliori elementi di gioco dei titoli classici come ad esempio Bomberman (citato apertamente nella descrizione del gioco) con la tecnologia moderna e le funzionalità online

Multiplayer: i giocatori dovranno lottare con altri otto utenti online o quattro in locale per diventare i migliori

Party-game: un gameplay facile da imparare e un multiplayer divertente rendono questo titolo essenziale per un classico del genere house-party

L’online include: classifiche per confrontare i punteggi più alti con gli amici e altri giocatori, party chat per Ps4, trofei, inviti e rank.

Classi e personaggi: il gioco dà la possibilità di scegliere tra quattro personaggi macabri e imprevedibili, ognuno dei quali rappresenta una classe unica con abilità e capacità speciali

Arene: arene univoche da far rizzare i capelli saranno da dominare e conquistare. Tra queste troviamo il Mattatoio e il Circo Abbandonato

2.5D: il titolo è realizzato con un motore grafico in 3D ma viene presentato nella classica visuale in 2D permettendo, così, ai giocatori di controllare la posizione della telecamera mentre godono degli effetti e delle luci dinamiche.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento