In primo piano

Call of Duty: Ghosts, Anita Caprioli è la voce italiana di Kyra Mosley

125 Visualizzazioni

AC_GHOSTS 2

Anita Caprioli dà la voce a Kyra Mosley personaggio femminile di Call of Duty: Ghosts. Lo ha comunicato Activision, publisher del nuovo capitolo della serie sparatutto bellica firmato da Infinity Ward ed in arrivo il prossimo 5 novembre su Pc, Xbox 360, PlayStation 3, Wii U e successivamente su PlayStation 4 ed Xbox One.
Anita Caprioli presterà la sua voce ad uno dei nuovi personaggi del gioco, la Specialista Kyra Mosley. Per la prima volta nella storia della saga, un personaggio femminile gioca un ruolo chiave nella storia e nella narrativa della campagna single player.

“Dare voce a Kyra Mosley è stata un’esperienza professionale diversa – sottolinea la Caprioli – colorare di sfumature, cercare di dare delle qualità emotive e caratteriali a una figura animata che non vedevo, attraverso la voce, è un’esperienza creativa affascinante. Completamente nuova. I livelli di qualità raggiunti dall’industria dei videogiochi ad oggi sono estremamente alti, e il confine tra il mondo del cinema e quello dei videogiochi è sempre più sottile. Call of Duty: Ghosts ha una grafica evocativa e una struttura narrativa che si avvicina moltissimo al linguaggio cinematografico”.

Kyra Mosley, il personaggio femminile a cui l’attrice ha dato voce, è un’astronauta impegnata in un momento chiave della narrazione, dal grande impatto sulla trama della campagna single player, e che con le sue azioni salverà milioni di vite.
Giamapolo Chisari, direttore senior e general manager di Activision Blizzard Italia spiega:

“La partecipazione di un’attrice sofisticata ed eclettica come Anita Caprioli in Call of Duty: Ghosts consolida ulteriormente il già saldo legame fra il mondo del cinema e quello dei videogiochi e dimostra il grande appeal culturale dei videogiochi e di Call of Duty. La sua interpretazione così professionale e partecipata ha regalato nuove sfaccettature al personaggio di Kyra, dando ancora più visibilità alla novità femminile nel nuovo capitolo del gioco”.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento