Articoli

Andrew “Redigit” Spinks annuncia l’inizio dei lavori su Terraria 2

45 Visualizzazioni

terraria 04102013

Terraria 2 si farà. Anzi, è già in fase di lavorazione. Lo ha detto Andrew “Redigit” Spinks, autore del primo Terraria – diventato un cult game in ambito indie e soprannominato il Minecraft in 2d anche se il gameplay è diverso essendo un action gdr-adventure – a RockPaperShotgun nel corso di una intervista.
Il sequel del titolo uscito inizialmente su Pc grazie al lavoro di sviluppo di Re-Logic nel maggio del 2011 e che quest’anno è approdato su PlayStation Network (PS3 e presto in arrivo su PS Vita), Xbox Live (Xbox 360) ma anche sul mercato mobile iOS ed Android, vuole espandere il concetto del gioco e dare maggiore libertà d’azione. Sostanzialmente, si vuole andare dove il primo capitolo si è fermato.

“Sono davvero elettrizzato nel cominciare i lavori su Terraria 2 – ha dichiarato Spinks a RPS – posso dire che non uscirà tanto presto, ma avrà molto in comune con l’originale pur essendo molto diverso. Voglio veramente espandere l’universo di Terraria. Nel seguito voglio inserire mondi infiniti in modo da non essere confinati in uno solo di essi. Voglio aggiungere molte cose e cambiarne altre”.

A parte questo si sa veramente poco. Niente periodo d’uscita (è prematuro) né si è accennato alle piattaforme. Vedremo.
Spinks rimarrà ugualmente al lavoro su Terraria, da poco espanso con l’aggiornamento 1.2. Nei prossimi mesi dovrebbero arrivare altre novità e possibilmente anche un aggiornamento per Halloween, e quindi a fine mese. Vedremo di cosa si tratterà. L’autore ha parlato, tra le altre cose, di poter aggiungere un boss di fine gioco.

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento