Articoli 2

Rail Nation, l’Open Beta in italiano è iniziata

100 Visualizzazioni

rail nation

Treni, ferrovie e tutto il loro fascino in Rail Nation. Il nuovo gioco di Travian Games e Bright Future è in fase Open Beta, disponibile sui binari Pc.
Nel frattempo, tutti gli appassionati potranno iniziare a provare il gioco. Oltre 250.0000 fan delle ferrovie si stanno già sfidando su diversi server in Germania, Francia, Russia e Paesi nordici. E da ora, ogni tifoso delle ferrovie di lingua italiana potrà giocare a Rail Nation nella propria lingua. Il gioco infatti è finalmente disponibile interamente localizzato anche in italiano.

LA STORIA DELLE FERROVIE SUDDIVISA IN SEI EPOCHE

Si tratta di un titolo di strategia è diviso in sei epoche ferroviarie consecutive ed è stato sottoposto a un periodo di delicata messa a punto nel corso di un’intensa fase Closed Beta con migliaia di giocatori.
Ora tutti gli interessati hanno la possibilità di fondare la propria compagnia ferroviaria, utilizzare il loro know-how strategico per realizzare mezzi di trasporto economicamente sostenibili e creare alleanze sotto forma di società.
Rail Nation possiede una mappa con paesaggio dinamico e modelli di treni in 3d. Ogni nuovo magnate digitale delle ferrovie sviluppa la propria ricchezza personale e il prestigio della società in diretta concorrenza con le altre imprese. Con astuzia, deve pianificare rotte strategiche con orari completi per il trasporto di oltre 40 diversi tipi di prodotti. Nel corso del gioco l’azienda può servire sempre più città e affrontare sfide che prevedono trasporti su larga scala contro altri giocatori. Le consegne mirate di beni alle varie città ne influenzano anche il relativo sviluppo.
Rail Nation è semplice da usare e si rivolge sia ai giocatori esperti del browser, sia ai novizi privi di esperienza, e offre più opzioni strategiche avanzate. Il primo vero browser game ferroviario si gioca in turni di 3-4 mesi e offre molte funzioni interessanti per tutti gli appassionati di treni e ferrovie. E’ attualmente disponibile in inglese, tedesco, spagnolo, francese, italiano, olandese, portoghese, danese, svedese, norvegese, russo, turco e greco – e presto molte altre lingue ancora.

ISCRIZIONI ED ALTRE INFORMAZIONI

I giocatori interessati possono registrarsi all’Open Beta su play.rail-nation.com e entrare in possesso della loro potente locomotiva a vapore o elettrica. C’è anche una pagina Facebook: facebook.com/railnation che fornisce costantemente informazioni e aggiornamenti relativi al gioco.

ALCUNE IMMAGINI DI GIOCO

Ti potrebbero interessare

2 Comments

  • E’ un gioco fatto veramente MALE

  • Il gioco inizialmente potrebbe sembrare ben fatto ma l’illusione svanisce ben presto.

    GRAFICA
    La grafica è veramente molto pensate e spesso il gioco smette di funzionare per problemi con Flash Player o con ShockWave.
    Con Firefox è praticamente impossibile giocare, crasha ogni 10 minuti.
    Con Chrome o IE (testato su 64bit) la situazione è leggermente migliore.
    In ogni caso assorbe sempre più memoria e dopo 30 minuti è assolutamente necessario aggiornare la pagina(mitico F5) altrimenti ogni schermata impiega qualche secondo prima di essere caricata. (testato con PC con 8Gb di ram e processore i7)
    Per il modo in cui è stato fatto, non solo le schermate grafiche ma anche l’apertura dei messaggi diventa lentissima (anche 5 minuti per avere la lista) se non si è provveduto ad eliminarli quando raggiungono la quota di non più di 20.
    Non è possibile giocare da smart phone a meno di ricorrerre a qualche “trucchetto” per installare Flash Player (di cui come è noto Adobe non rilascia più aggiornamenti da tempo e che è stato tolto dal Market ufficiale) ma anche utilizzando i “trucchetti” tutti i problemi riscontrati giocando da PC si moltiplicano su Smart Phone, non per ultimi il consumo di batteria, talmente alto che non è possibile giocare se non si è connessi a rete elettrica.

    SCOPO DEL GIOCO
    All’inizio si fanno i trenini e ci si diverte a guardarli ma dopo un po’ ci si chiede quale sia il reale obiettivo del gioco: non è assolutamente chiaro, studiandolo per bene si capisce che è fare quanti più punti possibili ma da sondaggio su game molti giocatori pensano che sia altro (far vincere la propria città, far vincere la propria associazione).

    ASSISTENZA
    Il team che lo gestisce è veramente deludente ed invece di proporre soluzioni per risolvere i problemi o addita la colpa a flash player o ai soliti fantomatici “cookies” (giusto un modo per dire “non abbiamo idea, arrangiati”).
    Le risposte tardano anche 24h ad arrivare che in un gioco della durata di sole poche settimane è un eternità.

    PREZZO
    La parola gratuito è giusto una chimera, come direbbe mio zio fanno pagare pure l’aria.
    Se nel 1970 in un automobile i tergicristalli potevano essere un opzional, nel 2014 sono di serie su tutte le automobili.
    Nel 2014 una selezione multipla non può essere un opzional a pagamento.
    Quindi se nelle prime fasi del gioco si potrebbe anche giocare “gratuitamente”, andando avanti per giocare gratuitamente bisognerebbe rimanere connessi molte ore al giorno, infatti ogni operazione richiede la selezione singola di ogni singolo treno, rendendo il gioco molto noioso: si perde il concetto di gioco di strategia e diventa gioco di mouse, cliccare caselle ed eseguire azioni ripetute.
    Riassumendo: meglio un gioco pagato una volta che uno che richiede 10€ a settimana per giocare.

    CONCLUSIONE
    Non vale assolutamente la pena perdere tempo se prima non vengono risolti tutti i problemi che lo affliggono.
    Onestamente dalla TG ci si sarebbe aspettato molto di più.

Lascia un commento