In primo piano

Xbox One, il servizio Cloud potrebbe “assolutamente” replicare lo streming di Gaiki, dice Penello

6 Visualizzazioni

cloud

Il servizio Cloud di Xbox One potrebbe replicare lo streaming di Gaikai su PlayStation 4. Lo dice il direttore della pianificazione marketing di Microsoft, Albert Penello in una intervista a Gamespot.
Penello ha detto che si può giocare in streaming ma il colosso di Redmond deve valutare il costo, comprendere se questa esperienza offerta sarà valida e deciderne l’implementazione. Anche se E’ stato, dunque, chiesto se si sarebbero potute seguire le orme di Sony che grazie a Gaikai permetterà agli utenti la fruizione di titoli per PlayStation 3 sulle loro PS4) e Penello ha risposto seccamente:

“Si, assolutamente. Questa è una delle cose che rende il cloud interessante ma allo stesso tempo difficile da descrivere alle gente. Vogliamo che gli utenti possano collegarsi ed utilizzarlo e vogliamo che gli sviluppatori sappiano che Cloud sia presente. Ad ora usiamo i nostri server cloud Azure per l’elaborazione vocale ma l’utilizzo con il rendering dei giochi completi potrebbe essere più complicato. Per questo stiamo studiando e valutando diverse possibilità”.

In sostanza, le potenzialità ci sono ma devono essere esplorate in fondo.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento