In primo piano

Heavy Rain, Microsoft rifiutò di pubblicare il gioco di Quantic Dream

79 Visualizzazioni

Heavy Rain header

Heavy Rain, prima di diventare una esclusiva PlayStation 3, è stato rifiutato da Microsoft. A raccontare questo interessante retroscena è David Cage, fondatore di Quantic Dream e game designer durante la conferenza annuale dei Bafta a Londra. Riporta la notizia Polygon.
Microsoft, infatti, mirava inizialmente a lavorare con lo studio francese dopo il rilascio di Farhenehit, pubblicato nel 2005. Nonostante questo (ed i tanti apprezzamenti per il lavoro), il colosso di Redmond rifiutò il progetto di Heavy Rain perché si era “spaventata” dalla trama e dal tema non esattamente leggero (si parla del rapimento di bambini). Non volevano “scandali” o argomenti scabrosi che potessero facilmente attrarre le critiche.
Così Quantic Dream ha presentato Heavy Rain a Sony che si è dimostrata più aperta. Il gioco, uscito nel 2010 ha venduto finora 3 milioni di copie. Adesso c’è molta attesa per Beyond: Two Souls (o Beyond: Due Anime in italiano), in arrivo sempre in esclusvia PlayStation 3 l’11 ottobre.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento