Articoli In primo piano

Oculus Rift, gli sviluppatori vogliono estendere la compatibilità a PS4 ed Xbox One

35 Visualizzazioni

Oculus-Rift-GDC-2013

Le console Next-Gen nel mirino di Oculus Rift. Brendan Iribe, numero 1 del team di sviluppo della particolare periferica, ha affermato che vorrebbe estendere la compatibilità del visore della realtà virtuale anche a PlayStation 4 ed Xbox One.
Ne ha parlato durante la conferenza Develop di Brighton (Inghilterra). In quell’occasione Iribe ha affermato che la compagnia è ancora strettamente concentrata su Pc ma che apprezzerebbe molto anche vedere l’interesse eventuale di Sony e Microsoft per far funzionare il dispositivo anche sulle proprie prossime console.
Lo stesso ceo all’Official Xbox Magazine ha ribadito fermamente che il progetto primario sia su Pc anche perché “ha più senso” ma si intravedono possibili aperture anche per altre piattaforme e possibili nuovi orizzonti.
Certo, sarebbe un bel colpo portare l’Oculus Rift anche sulle console di nuova generazione che promettono meraviglie. All’E3 2013 dello scorso mese è stato anche provato un visore aggiornato col supporto all’alta definizione, mentre poche settimane fa abbiamo avuto la fortuna di provare l’Oculus Rift a Palermo.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento