Articoli In primo piano

The Witcher III: Wild Hunt arriverà su Xbox One nonostante la presenza di DRM

26 Visualizzazioni

the-witcher-3-wild-hunt-dx11-07062013

The Witcher III: Wild Hunt arriverà ugualmente su Xbox One, nonostante la ventura console di Microsoft abbia un sistema di protezione che richiederà una connessione in rete al giorno per funzionare correttamente.
Una scelta in controtendenza per CD Projekt, la software polacca che si è battuta contro la presenza di DRM (eliminandola di fatto per alcuni dei suoi prodotti) ma che ugualmente pubblicherà il suo gioco sulla console in questione.
Marcin Iwinski, numero 1 della software house polacca che sta sviluppando l’attesissimo terzo capitolo della saga ruolistica incentrata sulle vicende di Geralt di Rivia, ha spiegato la posizione ad Eurogamer.

“Non avremmo potuto non pubblicare The Witcher 3 su Xbox One – ha detto – ma vogliamo essere sicuri che ogni singolo giocatore abbia accesso al nostro gioco e così abbiamo deciso di farlo uscire per PC, PS4 e Xbox One. Ci sono persone cui non importa della protezione DRM e prenderanno, dunque, Xbox One come propria piattaforma principale. Non possiamo ignorarli. Diciamo sempre di essere contro le DRM ma nel sistema del mercato sono i clienti a fare la decisione finale. Come sviluppatori, abbiamo bisogno di realizzare i migliori contenuti che possiamo e renderli disponibili per il numero più elevato di giocatori possibile”.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento