Diario di un videogiocatore

Diario di un videogiocatore – week 122 – The Great Giana Sisters (Intro, Commodore 64)

145 Visualizzazioni

the great giana sisters

Rieccoci col nostro diario (e finalmente di venerdì) col quale facciamo spesso e volentieri balzi nel tempo. I ricordi ci portano questa volta alla musica di introduzione di The Great Giana Sisters, leggendario platform di Rainbow Arts, sviluppato da Time Warp nel 1987 su Commdore 64, Amiga ed altri computer ad 8 e 16 bit dell’epoca.
La colonna sonora per la versione C64 di questo gioco-meteora (venne quasi subito tolto dal mercato perché Nintendo accusò di plagio il publisher tedesco reo di aver realizzato un titolo troppo simile a Super Mario Bros.) venne firmata da Chris Hülsbeck. Il programmatore principale fu Manfred Trenz, autore che due anni dopo avrebbe sfornato Turrican, che realizzò il gioco con Armin Gessert, morto nel 2009 a 46 anni a seguito di un attacco di cuore. Il titolo vedeva le sorelle Giana e Maria. Si trattò di un successo mozzato: colpa della troppa somiglianza non solo nell’aspetto grafico ma anche nello schema dei primi livelli e nel gameplay col classico Nintendo.
Adesso la situazione è ben diversa con Black Forest Games che ha acquisito i diritti e realizzato un seguito uscito l’anno scorso su Pc, poi su Xbox Live Arcade e, notizia di ieri, in dirittura d’arrivo entro fine mese su PlayStation 3.
Vi lasciamo ad un assaggio della colonna sonora. Buon ascolto.

[embedplusvideo height=”552″ width=”700″ standard=”http://www.youtube.com/v/Ne-09Bs_bRo?fs=1&hd=1″ vars=”ytid=Ne-09Bs_bRo&width=700&height=552&start=&stop=&rs=w&hd=1&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep9168″ /]

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento