Articoli In primo piano

PlayStation 4, tutti i titoli supporteranno il Remote Play con PlayStation Vita?

9 Visualizzazioni

Remote-Play

Il Remote Play, già presente seppur in minima parte su PlayStation 3, potrebbe essere presente in modo più massiccio in tutti i giochi su PlayStation 4 eccetto quelli che richiederanno l’uso della videocamera PS4 Eye.
Lo leggiamo da Eurogamer che riporta fonti “affidabili” vicine a Ditigal Foundry. A quanto pare Sony avrebbe reso obbligatorio il supporto che rende la PlayStation Vita (la console portatile) simile ad un controller per integrare il gameplay di determinati titoli.
Si tratta di una buona notizia per i possessori della piccola console che potranno, così, utilizzarla non solo i giochi dedicati ma anche, come avviene su Wii U, come terminale mobile per un’esperienza di livello superiore grazie allo streaming da PlayStation 4.
Il Remote Play effettuerà un downscale del segnale a 1080p dei giochi della nuova console casalinga e lo adatterà alla risoluzione di PlayStation Vita (pari a 960 x 544 pixel) utilizzando l’hardware della ventura piattaforma.
Rispetto alla stessa procedura effettuata da PlayStation 3, gli sviluppatori potranno contare su di un sistema (ovviamente) più potente ed in grado di reggere la trasmissione dei contenuti senza sacrificare in alcun modo la qualità del software in esecuzione.

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento