Eventi In primo piano

Alan Wake supera due milioni di copie vendute, Remedy spera di lavorare ad un nuovo capitolo

10 Visualizzazioni

alan_wake

Alan Wake ha venduto oltre due milioni di copie. Il traguardo è stato superato da poco e Remedy, lo studio finlandese che ha sviluppato il gioco prima per Xbox 360 e poi per Pc, pensa al futuro della serie (il gioco è diventato un Cult, ndr). Oskari Hakkinen, uno dei punti cardini dello sviluppo del gioco, a CVG ha dichiarato che vorrebbe nuovamente lavorare alla serie.

“Dopo una partenza a rilento, il progetto di Alan Wake ha prodotto risultati davvero positivi – ha detto Hakkinen – il franchise ha ormai buone gambe, come accade spesso per le esperienze narrative di un certo tipo. Ad suo modo è un cult. Le persone che ne ha apprezzato la trama consigliano ai loro amici di provarlo”.

Quanto alla possibilità di realizzare nuovi episodi della serie, ferma ad Alan Wake’s American Nightmare uscito a febbraio dello scorso anno, lo sviluppatore è convinto ci sia materiale e che il tutto sarebbe più che fattibile sotto ogni punto di vista.

“Alan Wake l’abbiamo nel cuore – ha sottolineato Hakkinen – è una nostra proprietà intellettuale. Non potremmo dimenticarcene facilmente”.

Aspettiamo dunque novità per il futuro, magari su un Alan Wake 2 possibilmente per le console di nuova generazione. Chissà quale sarà il futuro di Alan Wake.

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento