Articoli

Nintendo non farà la sua conferenza all’E3 di giugno

15 Visualizzazioni

nintendo-wii-u1

Niente conferenza Nintendo all’E3 di giugno. Lo ha comunicato la stessa casa di Kyoto tramite una nota stampa di Satoru Iwata in cui vengono spiegati sinteticamente i motivi per cui questo “tradizionale” evento all’interno dello show di Los Angeles non ci sarà.
In sostanza, non avendo console o periferiche da presentare, Nintendo si concentrerà sui giochi per Wii U.
Si legge:

All’E3 di quest’anno non prevediamo di lanciare un nuovo hardware. La nostra attività sarà quella di annunciare nostro software per permettere alla gente di provarlo. Molte persone sono sicuramente interessate nell’apprendere qualcosa in più su i titoli per Wii U che stiamo per ufficializzare. Useremo l’E3 come un’opportunità ideale per parlare principalmente dei giochi per Wii U che lanceremo quest’anno, e contiamo anche di far sì che i visitatori possano provarli subito. La nostra sfida sarà quella di lavorare a una presentazione dallo stile inedito per l’E3”.

E parla di eventi più piccoli all’interno della kermesse losangelina.

“Abbiamo deciso di non dar vita a una presentazione su larga scala mirata al nostro pubblico internazionale – continua la nota – in cui annunciamo nuove informazioni, come abbiamo fatto in passato. E così, all’E3 di quest’anno organizzeremo una serie di eventi più piccoli, focalizzati specificamente sulla nostra line-up per il mercato americano. Ci sarà un evento a porte chiuse per i distributori statunitensi e un altro per effettuare delle prove dirette rivolto ai media occidentali. Non ho parlato durante la conferenza dello scorso anno e non prevedo, allo stesso modo, di parlare durante gli eventi all’E3 di quest’anno. Al di là di quanto abbiamo pensato di organizzare per i visitatori, stiamo discutendo ancora dei modi in cui condivideremo informazioni sui nostri giochi direttamente con il pubblico dello show. Non appena avremo preso delle decisioni in proposito, ve le comunicheremo”. 

Fonte: AllGamesBeta

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento