Articoli In primo piano 1

THQ, “chiuse” le ultime aste fallimentari, destino ancora incerto per Darksiders e Red Faction

10 Visualizzazioni

darksiders-2a

Non si conosce ancora il destino finale di due serie videoludiche interessanti quali Darksiders e Red Faction. Entrambe, infatti, fanno parte degli ultimi lotti dell’asta fallimentare di THQ, il famoso publisher caduto in disgrazia a seguito di un crack finanziario certificato ad inizio anno.
Il 15 aprile si è chiusa la finestra utile per presentare le offerte preliminari per poi rinnovarle a maggio al tribunale di competenza e concludere le transazioni per la fine dello stesso mese.
Al momento tutto tace: l’unica informazione nota è che l’offerta per Homeworld di teamPixel è stata superata.
Entro un paio di mesi, però, dovremmo saperne di più. C’è molta curiosità attorno a Darksiders. Crytek sembrerebbe molto interessata.
Le licenze, dovrebbero incassare complessivamente tra i 6 e i 7 milioni di dollari e sono divise in sei pacchetti: Darksiders; Red Faction; Homeworld; MX series; Licenze miste tra cui Big Beach Sports, Destroy All Humans!; Summoner; Licenze miste tra cui Marvel Super Hero, Supreme Commander, Worms. Sono state presentate, a quanto pare, 17 offerte. Ne sapremo di più prossimamente.

IL POST SULL’INIZIO DELLA PRIMA ASTA FALLIMENTARE

Fonte: Gamespot

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

1 Commento

Lascia un commento