Diario di un videogiocatore

Diario di un videogiocatore – week 116 – Robocop (Colonna sonora intro, Commodore 64)

46 Visualizzazioni

robocop-c64-19042013

Ed eccoci giunti a venerdì, giorno in cui, ci isoliamo dal vortice dell notizie di attualità videoludica e ci dedichiamo un attimo al passato col nostro diario.
Questa volta facciamo un deciso passo indietro nel tempo e torniamo al 1988, anno in cui Ocean pubblicò il tie-in di Robocop, una licenza importante per uno dei film più in voga dell’epoca.
La realizzazione fu così così, benché ricordiamo una contestatissima medaglia d’oro a Zzapp con un voto del 92%. Ma al di là delle valutazioni ricordiamo un titolo (un mix tra platform, shooter ed action) dignitoso. Qui riportiamo il tema principale della colonna sonora firmata da Jonathan Dunn, autore britannico piuttosto famoso ed attivo fino a metà degli anni ’90.
Il pezzo in questione è piuttosto malinconico, ma ben fatto. Il SID fa il suo dovere non solo in questo brano ma anche negli altri. Buon ascolto.

[embedplusvideo height=”552″ width=”700″ standard=”http://www.youtube.com/v/RFgXGw_kXpc?fs=1&hd=1″ vars=”ytid=RFgXGw_kXpc&width=700&height=552&start=&stop=&rs=w&hd=1&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep3852″ /]

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento