In primo piano

Doom 3 BFG Edition, niente bundle con Oculus Rift, sostenitori Kickstarter potranno richiedere il risarcimento

14 Visualizzazioni

doom-3-remake-bfg-edition-logo

“Salta” l’accoppiata Doom 3 BFG Edition-Oculus Rift. Brutta, bruttissima, notizia per chi aveva già prenotato il bundle. E dire che proprio l’edizione rinnovata del celebre sparatutto in soggettiva di id Software era diventato una sorta di “testimonial” per il visore e per la nuova ed accattivante tecnologia basata sulla Realtà Virtale disegnata specificatamente per i videogiochi. E’ stato di fatto il primo gioco a mostrare le potenzialità della periferica.
Doom, infatti, non sarà disponibile al lancio dei primi kit di sviluppo dell’Oculus Rift perché non supportato.
Ragion per cui, gli acquirenti che avrebbero dovuto beneficiare del regalo riceveranno 20 dollari di credito su Steam, 25 dollari sull’Oculus Store, la possibilità di scegliere nuovi accessori nella pagina apposita o anche un completo risarcimento abbandonando così il progetto su Kickstarter.
Ricordiamo che proprio chi ha aderito alla raccolta fondi per avere il bundle ha speso 300 dollari. Davvero uno spiacevole episodio.

Fonte: PCGamesN

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento