Articoli In primo piano

SimCity, una mod amatoriale permette il gioco offline e la petizione online supera le 70.000 firme

139 Visualizzazioni

SimCity-14032013

SimCity si può giocare anche offline eliminando il limite dei venti minuti imposto da publisher e sviluppatori. Questo grazie ad una mod amatoriale di un utente su Reddit (AzzerUK il suo nome sul socialnetwork, UKAzzer su YouTube)  che permette di utilizzare lo strategico senza la necessità di connettersi ai server che hanno fatto tribolare utenti e sviluppatori nel periodo di lancio, ovvero, la settimana scorsa.
Normalmente, infatti, il gestionale di Maxis ed Electronic Arts permette di stare offline solo per una ventina di minuti scaduti i quali o ci si connette o si chiude la partita.
Questa modifica permette di eliminare la (scomoda) imposizione al centro di numerose polemiche, motivo principale, assieme ai server non adeguati, delle tantissime proteste e reazioni negative al gioco che hanno avuto in Metacritic un terreno fertile. Lo dimostra la media dei voti-utenti che è salita (già, è salita, ndr) ad 1,7. C’è anche un video che mostra la mod in azione.

LA CLIP DELLA MOD SU YOUTUBE

[embedplusvideo height=”421″ width=”700″ standard=”http://www.youtube.com/v/Bmce9oIxJag?fs=1″ vars=”ytid=Bmce9oIxJag&width=700&height=421&start=&stop=&rs=w&hd=0&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep3436″ /]

OLTRE 70.000 FIRME PER LA PETIZIONE ONLINE PER TOGLIERE L’ONLINE PERENNE OBBLIGATORIO

Ovviamente il metodo non è ufficiale né tanto meno approvato da Electronic Arts che potrebbe puntare il dito contro chi la utilizzerà e decidere su spiacevoli ban. Quest’ultime, ovviamente, sono solo nostre riflessioni.
Nel frattempo, invece, la petizione online nella quale gli utenti chiedono con voce sempre più crescente, l’abolizione della DRM che obbliga alla connessione perenne per giocare ha superato quota 70.000.
Il publisher sarà disposto ad ascoltare queste persone?

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento