Electronic Arts sta provando l’Oculus Rift per Battlefield 4 e Dragon Age III

Oculus-rift

L’Oculus Rift, il visore che permette di applicare il 3d ai videogiochi, potrebbe essere usato a corredo di Battlefield 4 e Dragon Age III: Inquisition.
Electronic Arts, infatti, secondo quanto scritto da Eurogamer, sta studiando le implementazioni ai due giochi che useranno il medesimo motore grafico: il Frostbite 2 engine. Il publisher aveva pubblicato un annuncio per un ricercatore che studiasse l’applicazione delle tecnologie di Realtà Virtuale nei giochi.
Frank Vitz di Digital Illusion Ce è entusiasta dei risultati e di come le due tecnologie si integrino perfettamente. Comunque il supporto per la periferica sarà compito dei singoli team. EA vuole a tal proposito il meglio evitando utilizzi monchi o problematici.

Fonte: Eurogamer.net

Enhanced by Zemanta

Rispondi