Articoli

Deep Down, Ono spiega perché Capcom stia realizzando una nuova serie per PlayStation 4

10 Visualizzazioni

deep-down-01032013

Uno dei giochi più ammirati durante l’evento PlayStation 4 di New York della scorsa settimana è stato senza dubbio Deep Down, nuovo gioco ad ambientazione Fantasy di Capcom che gira sul Panta Rhei engine presentato direttamente da Yoshinori Ono. Lo stesso game designer ha spiegato il perché Capcom si stia concentrando su un nuovo gioco piuttosto che su un sequel per la prossima generazione. In sostanza il publisher non ha voluto limitarsi ad altre serie come Street Fighter o Resident Evil volendo sfruttare la propria creatività.

Abbiamo voluto essere liberi di utilizzare le capacità hardware della PS4 – ha spiegato Ono – e dei servizi unici, senza i vincoli di lavorare all’interno di un serie esistente. Naturalmente, l’esperienza di sviluppo che otterremo ci metterà in una posizione ancora migliore per portare i nostri titoli esistenti potendo sfruttare al meglio l’hardware ed i servizi della nuova console”.

Ono ha aggiunto che sviluppare su PlayStation 4 è più agevole e questo consente a Capcom di realizzare un lavoro in uno spazio di tempo relativamente breve.
Il papà di Street Fighter non è l’unico a dichiarare che la nuova console sia più semplice da utilizzare per la realizzazione dei giochi. Vi riproponiamo il trailer di Deep Down.

[embedplusvideo height=”421″ width=”700″ standard=”http://www.youtube.com/v/VXAa5TCrUfM?fs=1&hd=1″ vars=”ytid=VXAa5TCrUfM&width=700&height=421&start=&stop=&rs=w&hd=1&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep9985″ /]

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento