Articoli In primo piano

Cevat Yerli (Crytek), “Il concetto di single player è destinato a cambiare”

15 Visualizzazioni

Warface-01032013

Cevat Yerli, il numero 1 di Crytek, parla del concetto di single player che con la nuova generazione di console potrebbe essere modificato.
Parole forti, le sue. Il single-player, secondo Yerli, è destinato a sparire e questo perché fa parte del processo di evoluzione dei videogiochi moderni. Crytek ha già dei progetti sui mmo e free-to-play sempre nell’ambito della stessa evoluzione.

“Non sto dicendo che non ci debbano più essere esperienze in single player – ha spiegato – potrebbero esserci single player connessi o online single player, al posto della struttura classica”,

Sarebbe una soluzione molto simile a quella proposta da Destiny. Almeno così sembrerebbe. E continua sui risvolti social che “arricchirebbero” i contenuti.

Online e social possono dare nuova linfa al single player in un nuovo contesto e portare benefici dati dalla volontà di far parte ad una storia condivisa e connessa”. 

 

Enhanced by Zemanta

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento