Articoli In primo piano

CES 2013, NVIDIA presenta a sorpresa la sua console portatile: nome in codice Project Shield

19 Visualizzazioni

Project Shield NVIDIA A

Un fulmine a ciel sereno. NVIDIA, la nota casa produttrice di schede grafiche, ha presentato con molta sorpresa, al CES (Consumer Electronics Show) di Las Vegas, la sua nuova console portatile. Nome in codice Project Shiled si basa su Android ed ha come hardware, Tegra 4, uno schermo multi-touch di 5 pollici con risoluzione di 720p (1280 x 720 pixel) e 294dpi.
Lo Shield può far girare giochi Android oppure fungere da dispositivo di streaming per i giochi pc, fruibili sia sullo schermo della console che sulla TV via HDMI a patto di avere un computer con  GeForce serie GTX ed una rete LAN wireless. Project Shield, inoltre, si interfaccia a Steam e gli sviluppatori promettono una latenza molto bassa.
Tale schermo è collegato ad un pad di gioco con doppio stick analogico ed un design che ricorda vagamente quello della prima Xbox.

La batteria ha un’autonomia da 5 alle 10 ore La mini-console dispone di un lettore di MicroSD, di una porta micro USB e di un’uscita HDMI (che supporta la risoluzione 4K).
Project Shield, o come si chiamerà, dovrebbe debuttare in Nordamerica (Usa e Canada) nel secondo trimestre di quest’anno. Nessun prezzo è stato ancora annunciato.

[embedplusvideo height=”365″ width=”600″ standard=”http://www.youtube.com/v/HG29ZXZuo8c?fs=1″ vars=”ytid=HG29ZXZuo8c&width=600&height=365&start=&stop=&rs=w&hd=0&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep9174″ /]

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento