Articoli In primo piano

Tomb Raider, nuovi dettagli sulla modalità multiplayer

14 Visualizzazioni

tomb raider 03012013

Arrivano nuovi dettagli sul comparto multiplayer di Tomb Raider, atteso ramake che arriverà il prossimo 5 marzo su pc, Xbox 360 e PlayStation 3.
Ci saranno due modalità principali. La prima sarà la Team Deathmatch dove gli alleati di Lara sfideranno gli scavenger con vittoria al meglio delle tre partite in mappe che non dovrebbero essere grandi ma dove ci saranno trappole di ogni genere.
La seconda modalità sarà Rescue, in cui i sopravvissuti dovranno raccogliere un certo numero di kit medici e consegnarli in varie destinazioni. Qui gli scavenger dovranno uccidere il più possibile.
Il forum dell‘Offical Xbox Magazine suggerisce una terza modalità, la Cry for Help, che pare si concentrerà sull’avventura e sulla ricerca di oggetti. Nessun dettaglio su ulteriori modalità.
A seguire le altre caratteristiche. Ricordiamo che tale comparto multiplayer è realizzato da Eidos Montreal che sta dando una mano a Crystal Dynamics che ha sviluppato il gioco per il publisher Square Enix.

ALTRI DETTAGLI

  • Si potrà scegliere il proprio personaggio da un gruppo molto vario per caratteristiche ed equipaggiamento

  • Le armi includeranno l’arco, le armi secondarie, granate di vario genere, asce per il combattimento in corpo a corpo
  • I punti esperienza accumulati possono essere usati per migliorare le caratteristiche e acquistare personaggi avanzati
  • Una delle mappe si chiamerà “Wind Chasm” e avrà un’ambientazione tropicale con trappole e punti di vantaggio
  • Lara non sarà usabile in multiplayer
  • Alcune delle azioni del single player sono state accelerate
  • L’arco può essere usato per distrarre i nemici
  • Ci saranno i Quick Time Event

Fonti: Forum Official Xbox Magazine & Gametsu

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento