Articoli

BioShock Infinite, Ken Levine parla di un finale mai visto prima

24 Visualizzazioni

BioShock Infinite 18122012

Un’affermazione destinata a far crescere la curiosità verso BioShock Infinite. Durante un’intervista ad Eurogamer, infatti, Ken Levine, il direttore creativo del gioco (e della serie) targato Irrational Games ed in arrivo su pc, Xbox 360 e PlayStation 3 il 26 marzo prossimo, si è lasciato andare a dichiarazioni piuttosto particolari sul finale del gioco.

In sintesi, Levine ha detto:

La storia diventerà sempre più interessante con l’avanzamento durante il gioco. Per quanto riguarda il finale: non posso dire se le persone lo apprezzeranno o meno, ma posso dire che è qualcosa di cui andiamo molto fieri Non avete mai vissuto un’esperienza simile all’interno di un videogioco prima d’ora. E’ unico e molto particolare per questo mondo, questi personaggi e questa serie”

Il numero 1 di Irrational Games ha pure risposto a chi parlava di un finale debole del primo BioShock assicurando che BioShock Infinite non avrà una trama decadente.

“Nel primo Bioshock si viveva una situazione in cui avevi questo fantastico personaggio, ed una volta che non’era più, la storia perdeva d’interesse. Questo è qualcosa che abbiamo tenuto in mente in questo nuovo gioco”.

Chissà se avrà ragione. Intanto la curiosità aumenta.

Fonte: Eurogamer

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento