Articoli

Curiosity: What’s Inside the Cube, 158mila giocatori fanno cadere i server

18 Visualizzazioni

Ne siamo sicuri: Peter Molyneux, l’eclettica mente dietro Curiosity: What’s Inside the Cube, non si sarebbe aspettato questo successo. Forse sperato.
E così è successo che 158mila giocatori del suo nuovo gioco per iOS ed Android, realizzato con l’ausilio di 22 Cans (la software indipendente di Molyneux), abbiamo mandato in tilt i server. Questo comporta code interminabili per entrare e la perdita dei crediti racimolati. In sole 24 ore.
Tutti in coda per abbattere il cubo, dunque, e scoprire cosa si cela dentro al suo nucleo. Sono già stati distrutti oltre 97.000.000 di cubi e si è vicini ad abbattere il primo strato ma c’è moltissimo da fare. Questo fino a poco fa quando i dati parlavano anche di 2 miliardi di monete di gioco spese e 625 utenti che hanno acquistato lo scalpello da un milione di monete.

Molyneux si è giustificato dicendo che 22 Cans è una compagnia piccola, ma sta lavorando alacremente per risolvere la situazione. Farà in fretta? Le persone sembrano essere attratte da questo titolo competitivo-cooperativo. Molyneux non avrà previsto i tilt dei server, ma da quello che è successo si evince che ancora una volta ci abbia azzeccato.

 

 

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento