Articoli

Dreampainters annuncia Mater Obscura: A Sine Requie Tale, sarà un gdr

63 Visualizzazioni

Gli autori di Anna, l’avventura horror ambientata in Val d’Aosta che ha avuto un buon successo su pc, annunciano dal Lucca Comics & Games un nuovo gioco.
La notizia era nell’aria (ne avevamo parlato nella nostra intervista a Simone Tagliaferri, uno dei componenti del team) ma adesso ha i canoni dell’ufficialità. Si tratta di Mater Obscura: A Sine Requie Tale. Sarà un gioco di ruolo, la trasposizione videoludica del gdr cartaceo Sine Requie Anno XIII.
Dreampainters, la piccola software house indipendente italiana, ha anche, tramite nota stampa, annunciato, alcune notizie sul gioco. Tra queste vi anticipiamo che l’uscita è prevista per fine 2013 e che il titolo girerà esclusivamente sotto DirectX 11 per sfruttare gli effetti Tassellation e Compute Shaders.
E’ stato anche realizzato un trailer d’annuncio che vi alleghiamo a seguire e che precederà i tanti dettagli che riguardano ambientazione, alcuni dati sui protagonisti del gioco ed altro. E, visto che non ci facciamo mancare nulla, anche degli artwork. Buona lettura, buona visione e buon tutto.

ECCO IL VIDEO


I DETTAGLI DEL GIOCO

  • Il titolo definitivo del progetto è: Mater Obscura: A Sine Requie Tale
  • Sarà un gioco di ruolo: darà al giocatore la possibilità di scegliere come portare avanti l’avventura, ossia se essere più combattivo o più dialogante. Ci saranno scelte da compiere e molte quest saranno risolvibili in più modi.
  • La storia sarà ambientata nel Sanctum Imperium, uno degli scenari più famosi del gioco di ruolo cartaceo.
  • Mater Obscura: A Sine Requie Tale girerà esclusivamente sotto DirectX 11 per sfruttare tecnologie avanzate come Tassellation e Compute Shaders.
  • Il sistema di riferimento per i requisiti hardware sarà un computer medio di oggi, ma necessariamente con montata una scheda grafica DirectX 11.
  • Dreampainters sta compiendo una ricerca storica accurata per cercare di produrre personaggi e ambienti i più vicini possibili a quelli reali degli anni in cui si svolgerà il gioco, ossia la fine degli anni ’50 stravolti dal risveglio dei morti.
  • È stato rivelato il nome del protagonista: Marcello Cappanera.
  • Rivelato anche il nome della protagonista femminile: Anna Maida.
  • Tutti i contenuti di Mater Obscura: A Sine Requie Tale saranno supervisionati e approvati dai due autori del gioco di ruolo cartaceo: Matteo Curtini e Leonardo Moretti, così da garantire il rispetto assoluto dell’ambientazione.
  • L’uscita di Mater Obscura: A Sine Requie Tale è prevista per la fine del 2013.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento