Articoli

Max Payne 3, ecco le planimetrie delle mappe del dlc Hostage Negotiation

16 Visualizzazioni

Hostage Negotiation, il prossimo dlc per Max Payne 3 arriverà il prossimo 30 ottobre ed a 7 giorni dal suo debutto il sito di Rockstar Games, publisher e sviluppatore del gioco, ha pubblicato sul proprio sito le planimetrie delle mappe in questione.
Saranno quattro, come già scritto in questo post. The Club Moderno; Estadio do Galatians; O Palacio Strip Club e Favela Heights. Saranno aggiunte anche nuovi oggetti, armi ed avatar della fazione Filhos de Ogum.

Due mappe sono ispirate a livelli già presenti nella campagna single player e sono Club Moderno ed Estadio Do Galatians; O Palacio Strip Club” e “Favela Heights” sono entrambe ambientate nelle Favelas.
Tra le nuove armi segnaliamo l’M24 Sniper Rifle e l’IA2 Assault Rifle, insieme agli oggetti Explosive Burst, Bomb Suit e l’Intimidation Mask, che rallenta il tempo di ricarica dei nemici. Il pacchetto costerà 9,99 euro per pc e PlayStation Network (800 Microsoft Points su Xbox Live). Il dlc sarà gratuito per chi ha il Rockstar Pass.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento