Articoli

Fifa 13 su Wii U senza First Touch Control, Ultimate Team e molto altro

19 Visualizzazioni

Un esordio monco. L’arrivo di Fifa 13 su Wii U, previsto per il 30 novembre prossimo, sarà segnato da alcune mancanze. Gli utenti della nuova console Nintendo, infatti, dovranno rinunciare al First Touch Control, il Player Impact Engine, la difesa tattica, il dribbling di precisione e dell’Ultimate Team. Non una grande notizia.
La leggiamo da Eurogamer che ha intervistato Matt Prior, produttore del gioco per la nuova console, il quale ha comunque dato alcune rassicurazioni.
La motivazione di Prior si è basata sulla mancanza di tempo per i lavori al gioco sulla nuova piattaforma.

Non siamo riusciti a portare nel gioco alcune delle ultime migliorie – ha svelato Prior, aggiungendo che il suo team ha lavorato per soli 14 mesi sul titolo, con l’80% del tempo passato ad occuparsi del porting e il 20% alle nuove funzionalità – non abbiamo l’Ultimate Team e questo semplicemente perché l’online di Nintendo sta nascendo. Questa caratteristica ha richiesto 5 anni di lavoro prima del suo debutto su PlayStation 3 ed Xbox 360”.

Per quanto riguarda le buone notizie, invece, il gioco calcistico di Electronic Arts su Wii U avrà lo stesso comparto grafico delle controparti su PlayStation 3 ed Xbox 360 nondimeno ci saranno i 60 frame al secondo nonostante l’uso del GamePad, il particolare controller-tablet che a quanto pare riesce a non rallentare i giochi.

Fonte: Eurogamer

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento