Articoli

NBA delusa dalla cancellazione di NBA Live 13, EA Sport la rassicura per futuro

25 Visualizzazioni

La cancellazione in dirittura d’arrivo di NBA Live 13 non è ovviamente piaciuta alla National Basketball Association che per voce di John Acunto, suo vice presidente per il marketing e le comunicazioni, si è detta delusa.
Al contempo, Acunto ha spiegato che la NBA ha “avuto sempre un ottimo rapporto con EA per più di 20 anni. Siamo delusi dal fatto che non sarà pubblicato il gioco di quest’anno ma siamo stati rassicurati sul fatto che la prossima versione di NBA Live soddisferà i nostri requisiti comuni d’eccellenza”.

A Joystiq, dal quale apprendiamo la notizia, Andrew Wilson  il vice presidente esecutivo di Electronic Arts ha dichiarato che il team di sviluppo vuole fare un gran lavoro.
La realtà, però, è impietosa: La serie si è fermata per la terza stagione di fila. L’ultimo capitolo pubblicato è sempre NBA Live 2010. Il ritorno è previsto con NBA Live 14 e ci si chiede se il 2013 sarà effettivamente l’anno del rilancio per questa gloriosa serie.
Nel frattempo, il rivale NBA 2K13, firmato da 2K Sports, uscito in Europa lo scorso 5 ottobre, ha fatto registrare il record di vendite relativo ai primi 7 giorni di commercializzazione.

Fonte: Joystiq

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento