Articoli

Blizzard aveva un’idea: un prequel di Diablo per Game Boy Color o Advance

18 Visualizzazioni

Chi l’avrebbe mai detto? Avreste mai pensato che Blizzard North, anche in un lontano passato, avrebbe solo minimamente volto uno sguardo ad una versione di Diablo su Game Boy Color o su Game Boy Advance?
Ebbene, sembrerebbe proprio di si. La notizia bizzarra diffusa sul web arriva dal biografo della software house nordamericana, tale David Craddock. I dettagli, per quanto strani (ma ce lo vedreste un Diablo su un Game Boy Color?) dicono anche che il gioco si chiamava Diablo Junior e doveva essere, nelle idee degli sviluppatori, un prequel del primo capitolo della celebre serie action gdr.

Blizzard, però, che inizialmente aveva diviso il team di sviluppo in due, optò per realizzare l’espansione di Diablo II, Lord of Destruction accantonando questo progetto.
I retroscena però rimangono interessanti: l’idea era quella di rilasciare tre edizioni del gioco (in tre cartucce), ognuna dedicata ad un singolo personaggio principale mentre ognuna avrebbe avuto oggetti che i giocatori avrebbero potuto scambiare. Un po’ come nei Pokémon.
L’idea però fu scartata (in molti non finiranno di ringraziare Blizzard per questa scelta) per i costi troppo elevati.

Fonte: Joystiq

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento